Giuseppe Gelmini propone le sue sculture che prediligono soggetti umani immersi in uno spirito di meditazione assorta; la malinconia dei personaggi appare in perfetta sintonia con la sua concezione popolare e antica dell'arte.

 

G.Gelmini: Papa Giovanni XXIII PapaGiovanni XXIII

 

G. Gelmini: Contadino con pipa Contadino con pipa

 

G. Gelmini: Contadino perplesso Volto perplesso di contadino

 

G. Gelmini: Giocatore di bocce Giocatore di bocce

 

G. Gelmini: I segni del tempo I segni del tempo


G. Gelmini: Volto sereno di donna Volto sereno di donna

 

G. Gelmini: bozzetto di San Flaviano - click per vedere la statua originale Calco in argilla di San Flaviano

 

G. Gelmini: Internato in un lager nazista Monumento dedicato agli internati nei lager

 

 

 

[chiudi]